Appuntamento a Live Wine!

(Un momento della scorsa edizione di Live Wine – fotografia © Live Wine)

Torna il salone-mercato del Palazzo del Ghiaccio: Possibilia ci sarà

Febbario 2017

Compie tre anni Live Wine, l’ormai consolidato salone-mercato milanese del vino artigianale. Oltre cento vignaioli animeranno, sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017, il suggestivo Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi 14, raccontando e vendendo i loro prodotti a professionisti ed appassionati di vino.

Gli artigiani presenti al salone, organizzato da Christine Cogez-Marzani e Lorenzo De’ Grassi, dovranno come d’abitudine rispettare alcuni requisiti, come seguire in prima persona l’intero ciclo produttivo del vino dalla vigna alla bottiglia, non trattare i propri vigneti con prodotti chimici di sintesi, vendemmiare manualmente e astenersi da qualsiasi additivo esclusa una limitata dose di solfiti, che non dovranno superare i 50 mg/l per i vini rossi, 70 per i bianchi e 100 per i vini dolci.

Anche quest’anno Possibilia sarà presente con un proprio banchetto, dove tutti i nostri titoli cartacei saranno disponibili in vendita diretta: ad accogliere lettori e curiosi saranno Céline Dissart e Giorgio Fogliani.

A Samuel Cogliati spetterà il coordinamento dello spazio culturale del salone, con quattro interessanti appuntamenti. Si inizia sabato 18 con il Sud-Ovest francese (che vedrà anche la presentazione del libro Sud-Ovest di Jean-Marc Gatteron) e la Borgogna. Samuel Cogliati guiderà la degustazione di cinque vini per ciascuna di queste due regioni.
Domenica 19 sarà invece la volta della Sicilia: Giorgio Fogliani presenterà il suo Etna rosso – Versante nord (cinque vini rossi etnei in assaggio) assieme all’editore Samuel Cogliati, e la stessa coppia condurrà un approfondimento sul territorio di Marsala.
Le iscrizioni per i quattro incontri sono aperte e disponibili a questo link.

(Una delle degustazioni guidate di Live Wine 2016 – fotografia © Live Wine)
(Una delle degustazioni guidate di Live Wine 2016 – fotografia © Live Wine)

vino@possibilia.eu