Il senso del Sauternes: cru, millesimo, misura?

Il senso del Sauternes: cru, millesimo, misura?

(fotografia © Pascal Moulin) L’influenza dell’annata e del terroir nei grandi botrytizzati bordolesi di Samuel Cogliati  ottobre 2018 L’importanza della micro-climatologia nella produzione dei vini botrytizzati – cioè ottenuti da grappoli appassiti in pianta e colpiti da Botrytis cinerea – è nota. Sauternes e Barsac, le due grandi appellations bordolesi dedicate esclusivamente a questa tipologia sono lungi dal fare eccezione; dettano anzi legge in materia, costituendo un modello di riferimento. Ciò che si sottolinea meno spesso è l’influenza…

Read More

Champagne: è iniziata la vendemmia più precoce di sempre

Champagne: è iniziata la vendemmia più precoce di sempre

Deroghe ad Ambonnay per raccogliere dal 17 agosto. Da lunedì si muove tutta la regione (nell’estate francese più calda dell’ultimo secolo).  di Samuel Cogliati agosto 2018 La vendemmia è iniziata anche in Champagne. Alcune vigne di Ambonnay, nella Grande Montagne de Reims, hanno già iniziato la raccolta ieri, venerdì 17 agosto, grazie a una deroga. Per le date collettive ufficiali bisognerà invece aspettare ancora 48 ore. I primi a iniziare saranno alcuni comuni della Côte…

Read More

Il cirò rosato in mezzo al guado

Il cirò rosato in mezzo al guado

Situazione, dubbi, prospettive del rosé calabrese di Giorgio Fogliani  agosto 2018 Dei tre colori in cui si può declinare il cirò, se il rosso regala le bottiglie più note e iconiche, mentre il bianco è la versione più recente e ancora sfuocata, il rosato è il vino forse più affascinante e tormentato. Parlate di vino con un vignaiolo di Cirò o di Cirò Marina, e con ogni probabilità vi confesserà il suo amore per la tipologia,…

Read More

La Champagne verso una nuova vendemmia precoce

La Champagne verso una nuova vendemmia precoce

(L’invaiatura del pinot noir – fotografia JPS68) Impressionanti i primi dati dei rilievi CIVC sulla maturazione tecnologica  di Samuel Cogliati    agosto 2018 Poche settimane or sono prospettavamo una raccolta per così dire “anticipata” anche quest’anno, in Champagne.  I dati provvisori del Réseau maturation del Comité interprofessionnel des vins de Champagne del 6 agosto (234 prelievi totali) sembrano confermare questa ipotesi. Le uve sembrerebbero al momento al riparo dalla botrytis, ovviamente con livelli di acidità ancora…

Read More

Viticoltura: la svolta decisiva contro la grandine?

Viticoltura: la svolta decisiva contro la grandine?

Francia: l’Inao ha autorizzato l’utilizzo delle reti anti-grandine per le denominazioni d’origine viticole  di Samuel Cogliati luglio 2018 In Francia la decisione dell’Institut national de l’origine et de la qualité arriva, forse non casualmente, durante l’ennesima campagna viticola pesantemente colpita dalla grandine (ancora una settimana fa un ennesimo pesante episodio nel Bordolese). D’ora in poi le appellations d’origine protégée che lo vorranno potranno autorizzare i loro vignaioli a installare le reti anti-grandine per proteggere i loro…

Read More

Saluti da Cirò

Saluti da Cirò

(fotografia © Giorgio Fogliani) Cirò si conferma una denominazione in cammino, da non perdere di vista. Anche se la strada è ancora lunga. di Giorgio Fogliani Cirò (KR), luglio 2018 Cirò e Cirò Marina sono uno dei luoghi del vino italiano che più si sono mossi negli ultimi dieci anni. Se appena due lustri fa, per rilanciare una denominazione storica ma sofferente, non si trovava di meglio che tagliare il gaglioppo col merlot, oggi il…

Read More

Un’altra annata “atipica” in Champagne?

Un’altra annata “atipica” in Champagne?

(Ambonnay, Grande Montagne de Reims; foto di repertorio – © Samuel Cogliati) “Piove (e grandina) sui nostri volti silvani” di Samuel Cogliati luglio 2018 Mentre da più parti si levano grida di stupore per le dimensioni e il numero dei grappoli sui tralci, altre voci si sorprendono del fenomenale anticipo con il quale l’annata 2018 sembra evolversi in territorio champenois. Un viticoltore di Bouzy constatava ai primi di giugno la formazione di grappoli già sviluppati…

Read More

Gli champagne del XIX secolo

Gli champagne del XIX secolo

(fotografia © Giampi Giacobbo / Possibilia Editore) Bottiglie leggendarie. L’ultimo ritrovamento – in ordine di tempo – in casa Pol Roger: forse un vino del 1898.  di Samuel Cogliati febbraio 2018 Anche se non è una novità assoluta, notizie come questa fanno sempre rumore. Qualche giorno fa, nel cantiere di una cantina sotterranea della maison Pol Roger crollata il 24 febbraio 1900 a Épernay, il vice chef de cave, Damien Cambres, in procinto di raccogliere…

Read More

Qualcosa ci sfugge ancora

Qualcosa ci sfugge ancora

Vini che cambiano, prezzi che fluttuano, digestioni moleste di Samuel Cogliati dicembre 2017 Giornata curiosa. Ieri mi sono imbattuto in tre fatti edificanti.  Primo. Cedo alla tentazione di essere giovane e trendy, e mi concedo un aperitivo in diligente stile milanese. In un bar-caffetteria à la page, ricco buffet di paninetti, frittini, tortine salate, eccetera, e una lavagna con una proposta più che onorevole di vini al calice. Peraltro adocchio tra i bianchi fermi un vino che…

Read More

Il sorprendente Sud-Ovest… della Germania

Il sorprendente Sud-Ovest… della Germania

(Olympia Samarà e Hannes Hoffmann – fotografia © Weingut Roterfaden) Due vini molto buoni del Württemberg di Giorgio Fogliani novembre 2017 Mi è capitato negli ultimi anni di frequentare a più riprese la regione tedesca del Württemberg, nel sud-ovest del Paese. Poco ferrato in vitivinicoltura teutonica, grande è stato il mio stupore nel vedere tra le vie della cittadina di Tubinga, non lontana da Stoccarda, una quantità di Weinstübe ed enoteche, e nei ristoranti carte dei vini di…

Read More
1 2 3 5