Ci facciamo una malolattica?

Ci facciamo una malolattica?

Altre riflessioni sulla Champagne e i suoi vini. Questa volta in cantina. di Samuel Cogliati    18 settembre 2018   Questa sera, assieme a Giorgio Fogliani presentiamo all’enoteca Vino di Milano l’ultimo nato in casa Possibilia: CHAMPAGNE. I VINI FERMI: ROSSI, ROSATI, BIANCHI.   Intanto ieri sera a Rubano (PD), assieme all’associazione culturale Arte & Vino abbiamo presentato tutta la trilogia champenoise, con la soddisfazione di una sala piena e il piccolo rimpianto di una lista…

Read More

Champagne: è iniziata la vendemmia più precoce di sempre

Champagne: è iniziata la vendemmia più precoce di sempre

Deroghe ad Ambonnay per raccogliere dal 17 agosto. Da lunedì si muove tutta la regione (nell’estate francese più calda dell’ultimo secolo).  di Samuel Cogliati agosto 2018 La vendemmia è iniziata anche in Champagne. Alcune vigne di Ambonnay, nella Grande Montagne de Reims, hanno già iniziato la raccolta ieri, venerdì 17 agosto, grazie a una deroga. Per le date collettive ufficiali bisognerà invece aspettare ancora 48 ore. I primi a iniziare saranno alcuni comuni della Côte…

Read More

La Champagne verso una nuova vendemmia precoce

La Champagne verso una nuova vendemmia precoce

(L’invaiatura del pinot noir – fotografia JPS68) Impressionanti i primi dati dei rilievi CIVC sulla maturazione tecnologica  di Samuel Cogliati    agosto 2018 Poche settimane or sono prospettavamo una raccolta per così dire “anticipata” anche quest’anno, in Champagne.  I dati provvisori del Réseau maturation del Comité interprofessionnel des vins de Champagne del 6 agosto (234 prelievi totali) sembrano confermare questa ipotesi. Le uve sembrerebbero al momento al riparo dalla botrytis, ovviamente con livelli di acidità ancora…

Read More

Un’altra annata “atipica” in Champagne?

Un’altra annata “atipica” in Champagne?

(Ambonnay, Grande Montagne de Reims; foto di repertorio – © Samuel Cogliati) “Piove (e grandina) sui nostri volti silvani” di Samuel Cogliati luglio 2018 Mentre da più parti si levano grida di stupore per le dimensioni e il numero dei grappoli sui tralci, altre voci si sorprendono del fenomenale anticipo con il quale l’annata 2018 sembra evolversi in territorio champenois. Un viticoltore di Bouzy constatava ai primi di giugno la formazione di grappoli già sviluppati…

Read More

Gli champagne del XIX secolo

Gli champagne del XIX secolo

(fotografia © Giampi Giacobbo / Possibilia Editore) Bottiglie leggendarie. L’ultimo ritrovamento – in ordine di tempo – in casa Pol Roger: forse un vino del 1898.  di Samuel Cogliati febbraio 2018 Anche se non è una novità assoluta, notizie come questa fanno sempre rumore. Qualche giorno fa, nel cantiere di una cantina sotterranea della maison Pol Roger crollata il 24 febbraio 1900 a Épernay, il vice chef de cave, Damien Cambres, in procinto di raccogliere…

Read More

Qualcosa ci sfugge ancora

Qualcosa ci sfugge ancora

Vini che cambiano, prezzi che fluttuano, digestioni moleste di Samuel Cogliati dicembre 2017 Giornata curiosa. Ieri mi sono imbattuto in tre fatti edificanti.  Primo. Cedo alla tentazione di essere giovane e trendy, e mi concedo un aperitivo in diligente stile milanese. In un bar-caffetteria à la page, ricco buffet di paninetti, frittini, tortine salate, eccetera, e una lavagna con una proposta più che onorevole di vini al calice. Peraltro adocchio tra i bianchi fermi un vino che…

Read More

Champagne e diserbanti: verso un divieto assoluto?

Champagne e diserbanti: verso un divieto assoluto?

(diserbo violento in Champagne – foto Samuel Cogliati) I produttori bio chiedono che gli erbicidi siano vietati dal 2017: lo scossone che ci voleva?  di Samuel Cogliati marzo 2016 Il numero, il 17, non è di quelli che, sulla carta, portano fortuna. E agli occhi di numerosi viticoltori la scadenza appare senz’altro molto, troppo ravvicinata. Ma tant’è: durante l’ultima assemblea plenaria (8 marzo) del sindacato di categoria, il Syndicat Général des Vignerons, l’Association des Champagnes Biologiques…

Read More

Champagne Boulard: il vino oltre la liqueur

Champagne Boulard: il vino oltre la liqueur

(foto Samuel Cogliati) Il mailly di Raymond Boulard “base” 2005 alla prova vincente del tempo di Samuel Cogliati settembre 2015 Per molti – molte grandi maison, ad esempio – 6 grammi/litro di liqueur d’expédition sono una misura piuttosto temeraria. L’obiettivo è l’espressione più diretta della materia prima su cui è costruito lo champagne. Per altri questa stessa dose è al contrario eccessiva, e già tende a mascherare l’identità espressiva dell’uva. Il punto è che la questione è…

Read More

Frozen Champagne Ice Popsicle (blanc de blancs)

Frozen Champagne Ice Popsicle (blanc de blancs)

(Foto Samuel Cogliati) Da poco disponibile allo store Fortnum & Mason di Piccadilly, Londra, UK di Samuel Cogliati  agosto 2015 Manca solo l’indicazione esplicita del terroir, benché si possa ragionevolmente desumere che si tratti della Côte des Blancs (il fornitore dei brut Fortnum & Mason da solo chardonnay è Laurent Hostomme, di Chouilly, comune classificato Grand cru!). Per il resto c’è tutto: denominazione, tipologia, persino dicitura “Blanc de blancs”.  Non è l’ultima cuvée speciale del…

Read More