Simona Daniele Quartet e Billie Holiday

di Samuel Cogliati

Un quartetto di vero livello, una musa ispiratrice, un intento di riflessione culturale e sociologica, una brava attrice, un contesto che non ti aspetteresti.
Mettete assieme questi elementi e ottenete “Fagan, Fagan”, la serata omaggio alla grande cantante afroamericana Billie Holiday, che l’associazione culturale DireFareDare ha organizzato, giovedì 3 marzo 2022, nei locali del centro culturale Sergio Valmaggi a Sesto San Giovanni.

Assieme alle letture di Ida Spalla, che ha interpretato dei testi che raccontano spezzoni della vita della grande sfortunata vocalist, il Simona Daniele Quartet (Simona Daniele, voce; Lorenzo Barcella, chitarra; Attilio Zanchi, contrabbasso; Stefano Lecchi, batteria) ha costruito un recital misurato, elegante, ritmato e ben congegnato, capace di calarci nella temperie emotiva e culturale di Billie Holiday.

A dimostrazione che, quando e dove forse non te lo aspetteresti, la bellezza sa aspettarti al varco in un seminterrato della periferia di una città di periferia. Una vera serata di beatitudine, come difficilmente altro che la musica e la poesia sanno creare. E, per giunta, gratuita. Chapeau. •

Il Simona Daniele Quartet (da sinistra: Barcella, Daniele, Lecchi, Zanchi) assieme a Ida Spalla nel recital “Fagan, Fagan” – foto © Samuel Cogliati