Scrittura: a lezione da Umberto Eco

Scrittura: a lezione da Umberto Eco

(fotografia © Samuel Cogliati) Numero zero, l’ultimo romanzo del Professore, insegna molte cose di Samuel Cogliati giugno 2016 Non sono un grande lettore di narrativa, tanto meno di narrativa italiana. Non conosco neanche bene Umberto Eco. Ecco però che una splendida domenica maggiolina di pioggia mi ha offerto l’occasione di sfuggire alle tante, troppe vicende lavorative, per rifugiarmi – une fois n’est pas coutume – in un libro. Regalo della mia compagna per il mio ultimo compleanno trentenne, e…

Read More

Abbandonato dalla televisione

Abbandonato dalla televisione

Quella volta che mi chiamano per propormi un abbonamento alla pay-tv di Samuel Cogliati maggio 2016 È tardo pomeriggio, sono solo in casa, sto cercando pateticamente di terminare un lavoro urgente. Un sorso d’acqua, uno sbadiglio, il pensiero che s’impantana, le dita sulla tastiera iniziano a battere troppo spesso i tasti sbagliati. Segni di una disfatta imminente. Ma questo lavoro è da finire oggi, domani sarà troppo tardi. In fondo non manca molto, cerco di raccogliere le…

Read More

Marketing: finalmente si parla italiano!

Marketing: finalmente si parla italiano!

(L’immagine non ha lo scopo di presentare il prodotto – D.R.) Altro che Made in Italy: c’è chi inizia ad avere il coraggio di usare la lingua di Dante per la promozione commerciale… di Samuel Cogliati aprile 2016 La notizia non è di quelle che faranno tremare le vene dei polsi, e invece dovrebbe. Perché dopo tanto Made in Italy, real Italian taste, wine discovery, make-up artist, glamorous fashion, stylish haircuts, motor show e food tips (ne ho già parlato: leggere…

Read More

Ricchezza e povertà: abbiamo un problema

Ricchezza e povertà: abbiamo un problema

  L’1% della popolazione mondiale ha più soldi di tutti gli altri messi assieme di Samuel Cogliati gennaio 2016 L’1% della popolazione mondiale possiede più risorse di tutti gli altri abitanti messi assieme. Lo ha reso noto la confederazione internazionale di aiuto umanitario e lotta alle ingiustizie Oxfam nel suo più recente rapporto. E negli ultimi anni – quelli della “crisi” perdurante, che a quanto pare non è uguale per tutti, come la legge – questo scarto…

Read More

La casa passiva: la migliore soluzione ecologica

La casa passiva: la migliore soluzione ecologica

(foto Alessandro Campani e Marcogruppo)   Edilizia & ambiente: quella casa che si riscalda e raffresca da sola. di Daniele Palma* agosto 2010 Quanti chilometri percorre un’auto nuova con un litro di gasolio? Circa 20. Che cosa pensereste se qualcuno vi dicesse che ci sono auto che con un litro di gasolio percorrono 100 chilometri? Questo è solo un modo un po’ curioso per rendere l’idea di quanto consumi una casa passiva. Una casa passiva…

Read More

La Fortezza del Basso: a colloquio con Max Gazzè

La Fortezza del Basso: a colloquio con Max Gazzè

  (foto Dania Ceragioli) Quelle linee melodiche nate dagli anni Settanta, dal Belgio e dalla Gran Bretagna. Con un messaggio: resistere e insistere. di Igor Vazzaz settembre 2010 Incontriamo Max Gazzè al secondo tentativo. Non che manchi di disponibilità – anzi! e questa è l’occasione per ringraziare lui e il suo management – ma il 29 luglio Firenze era stata sciacquata da un interminabile temporale che aveva annullato anche il suo concerto. La data è…

Read More

Massimo Fini e la gioventù: l’intervista

Massimo Fini e la gioventù: l’intervista

(foto Vittorio Di Giacinto) Che fare? La partecipazione diretta Vecchi da rottamare in un Paese governato da vecchi. E i giovani? “Dovrebbero innescare una rivolta violenta”. di Igor Vazzaz novembre 2010  Massimo Fini: 67 anni [al momento dell’intervista], giornalista, scrittore, negli ultimi anni anche autore e attore teatrale, portando sulle scene quello che, per un guazzabuglio tipicamente italiano, era stato censurato sulla tv pubblica, Cyrano, trasmissione televisiva declinata in spettacolo. Difficile dare una definizione esauriente…

Read More

Fukushima mon amour

Fukushima mon amour

(foto Lucia Del Chiaro) In Giappone, prima. «Volevo a tutti i costi toccare il mare. E pensavo che i miei colleghi vivono qui». di Lucia Del Chiaro  Iwaki, 25 gennaio 2011. Volevo a tutti i costi toccare il mare. Non ero mai stata sul Pacifico prima di allora e non sapevo quando mi sarebbe successo di nuovo di vederlo dalla finestra dell’albergo. Lo scoglio di fronte alla mia camera mi pareva il più bello mai visto,…

Read More

Libertà di paesaggio: non c’è clic senza consenso

Libertà di paesaggio: non c’è clic senza consenso

(San Giovanni in Laterano, Roma; foto Samuel Cogliati) La fotografia alle prese con la legge. Non c’è clic senza consenso. Se credete che i monumenti non abbiano copyright…  Torna prepotentemente alla ribalta un tema che Possibilia aveva anticipato 5 anni fa… di Cecilia Trevisi* Vi siete mai chiesti se i click della vostra macchina fotografica siano tutti leciti? Facciamo qualche esempio. Siete a Roma davanti al Colosseo, come resistere a una bella fotografia? Click!, detto fatto, un…

Read More

Il viaggiatore solitario

Il viaggiatore solitario

  Carlo Taglia, 27enne, è in giro per il mondo da più di un anno senza essere mai salito su un aereo. Una scelta ecologica ma anche spirituale. di Ludovica Scaletti foto di Carlo Taglia Non riuscire a stare fermi in un posto, sentirsi sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di stimolante. Chi non ha mai provato una sensazione del genere? O non ha mai desiderato partire, lasciandosi la solita vita alle spalle, per…

Read More
1 2 3