Le nuove novità ∼ Paolo Conte: album e tour

Le nuove novità ∼ Paolo Conte: album e tour

(foto Gabriele Marabini) Nuovo album e tour: un Paolo Conte trionfale alla soglia dei 78 anni di Samuel Cogliati Ha più di settant’anni e certi applausi, ormai, sarebbero comunque dovuti per amore. Invece non c’è stato nemmeno un briciolo di circostanza nell’accoglienza trionfale che i 1.400 spettatori salatamente paganti della sala Verdi del Conservatorio di Milano hanno tributato al Maestro, venerdì 28 novembre 2014. Nel centenario dell’inizio del Novecento, Paolo Conte non vive di rendita….

Read More

Come bestie da strada: alle origini del ciclismo

Come bestie da strada: alle origini del ciclismo

  Ciclismo: ai primordi dell’epica “sporca” di un mestiere.  Henri Pélissier, il campione che amava essere odiato. di Simone Basso* «Ci trattano come bestie sul campo della fiera» Nella figura controversa di Henri Pélissier (1889-1935) possiamo leggere le viscere del primo Novecento sportivo e scoprire la nostra infatuazione per quel mestiere crudele che si chiama ciclismo. Plume fu talmente personaggio da rappresentare, da solo, tutta l’epica “sporca” di un rito; ebbe una carriera pari alla…

Read More

Narghilè e odore di spezie a Turnpike Lane

Narghilè e odore di spezie a Turnpike Lane

  Alla scoperta di uno dei quartieri più multietnici di Londra, dove vivono tanti italiani che hanno scelto di lasciare il Bel Paese. di Giulia Pepe foto di Elisabetta Laurenza Al 72 di Turnpike Lane la sveglia suona alle 4.15. Si deve andare al lavoro. La casa è fredda, ci si veste in fretta, cercando di non svegliare nessuno. E subito in strada, per prendere il pullman notturno che ti porta in centro. Turnpike Lane…

Read More

L’appetito torna Aromando…

L’appetito torna Aromando…

  Ebbene sì: ci siamo cascati di nuovo. E il Bistrot milanese ci ha regalato nuove conferme. Bene, bravi, tris. di Giorgio Fogliani Milano, settembre 2014 Con delle premesse così incoraggianti, mi sono detto che da Aromando Bistrot dovevo proprio andarci: l’articolo di Samuel Cogliati mi aveva incuriosito. Allora ci sono andato, e mi sono trovato benissimo: un’esperienza appagante, rilassante, decisamente apollinea. Sarà il décor: si fa presto a dire design anni Cinquanta (o Sessanta),…

Read More
1 2