Un’urgenza di pacificazione

di Samuel Cogliati 26 agosto 2018 La situazione geopolitica delineatasi nel corso dell’estate è molto preoccupante e, mi pare, sottovalutata, anche nei suoi effetti a catena. Peraltro travalica di molto i confini italiani, come la maggior parte dei grandi eventi contemporanei. Il quadro è sostanzialmente il seguente. Il governo italiano in carica dal 1° giugno – e in primis il ministero dell’Interno – ritiene che il flusso migratorio verso l’Europa non sia più accettabile e decide di applicare azioni drastiche per…

Read More