Il vino: un antidoto culturale

Il vino: un antidoto culturale

(fotografia © Giorgio Fogliani) Tarlant, Zind-Humbrecht e quel lontano Duemila di Giorgio Fogliani Questi strani e tristi tempi di quarantena rischiano di catapultarci ancora di più sui social network. I quali, specchio (ustore) o lente (deformante, ma pur sempre significativa) della società, ci restituiscono alcune delle immagini peggiori della nostra epoca. Notizie false distribuite deliberatamente, nazionalismo, revanscismo, deliri autarchici, antieuropeismo d’accatto, ma anche complottismo, antipolitica, autoritarismo (invocazioni di esercito, legge marziale, “pugno di ferro” e…

Read More